META name="y_key" content="8e05f0120efde1bc"

Dott. Alberto Tofanari

Cerca

Vai ai contenuti

Menu principale:


Detrazione Fiscale

Fiscalità

Detrazione Fiscale

Le prestazioni di Consulenza Psicologica e di Psicoterapia effettuate sono detraibili dalla dichiarazione dei redditi come "spese sanitarie" nella misura del 19%.

Con la circolare n.20/E del 13 maggio 2011, l'Agenzia delle Entrate - Direzione Centrale Normativa - ha ribadito che le prestazioni sanitarie rese dagli psicologi e psicoterapeuti per finalità terapeutiche sono ammissibili alla detrazione (art. 15, comma 1, lett. C) Testo Unico delle imposte sui redditi,
senza prescrizione medica.

Il costo della seduta dev'essere maggiorato del 2% per l'ENPAP (cassa di previdenza degli psicologi).

Per importi superiori a €77,47 da parte dell'utente dev'essere applicata una marca da bollo di €2.

Rimborsi:

Alcune polizze assicurative per la copertura di spese sanitarie permettono il rimborso del costo della psicoterapia. Le condizioni di rimborso sono variabili in relazione alla specifica polizza.


Menu di sezione:


Torna ai contenuti | Torna al menu